Enzimi

I preparati enzimatici in enologia rappresentano uno strumento di gran precisione sia per risolvere problemi tecnologici di sfecciatura o pressatura che per garantire il massimo sfruttamento delle qualità dell’uva in termini di aroma e colore. La combinazione adeguata delle diverse attività enzimatiche permette di valorizzare e di mettere a frutto la resa di mosti e vini. Si distinguono tre tipi di preparati enzimatici, in funzione della loro attività principale:

• Enzimi pectolitici: Enozym LUX, Enovin Clar, Enovin Pectinase, Enovin FL.

• Enzimi per l’estrazione di aromi: Enozym EXTRA AROME (Liberazione di aromi varietali) e Enovin Varietal (utilizzo nel vino per liberazione di precursori terpenici e norisoprenoidi presenti in modalità non odoranti).

• Enzimi per l’estrazione di colore: Enovin Color, Enovin CROM e Enozym Vintage producono un incremento nella struttura e nella stabilità di mosti e vini trattati dovuto all’estrazione compensata di polifenoli.

• Enzimi per il rilascio di polisaccaridi di lievito o rottura di glucani (da uve con marciume): Enovin GLUCAN.

• Enzimi per stabilità micitologica di vini e mosti: Enovin LYSO

Visualizzazione di tutti i 11 risultati

Filtro etiquetas categoría productos