Tannini

I composti polifenolici ricoprono un ruolo importante tra le caratteristiche organolettiche dei vini. Un equilibrio adeguato permette un miglioramento dell’espressione aromatica e della struttura dei vini. I tannini enologici si dividono in due categorie:

Tannini condensati o proantocianidine: TAN Reactive, SuaviTAN, TAN Sutil, Tanicol SUPER e Tanicol XE, offrono eccellenti protezioni antiossidanti nonché stabilizzazione di colore; aumenta inoltre la struttura e il corpo dei vini. Aiutano la stabilità colorante grazie alle elevate proprietà di polimerizzazione.

Tannini idrolizzabili o acidi fenolici: Galitan, Vinitanon y Robletan sono gallotannini e ellagitannini specifici atti ad ottenere un’eccezionale protezione antiossidante o chiarificazioni senza rischio di chiarificazione eccessiva. In un ambiente come il vino (ambiente acido) si idrolizzano facilmente apportando acidi fenolici come l’acido gallico, digallico (o tannico) e/o l’acido ellagico in funzione della specie botanica dalla quale proviene l’estratto. Possiedono eccellenti proprietà nella protezione antiossidante dei vini e sono d’aiuto nelle chiarificazioni difficili grazie al loro alto potere di attrazione nei confronti delle proteine.

Visualizzazione di tutti i 18 risultati

Filtro etiquetas categoría productos