26 Giu 2018

Il campus di Ciudad Real, dell’Università di Castilla-La Mancha (UCLM), è divenuto, nei giorni 26, 27, 28 e 29 di giugno, nella capitale della ricerca enologica in occasione della celebrazione della XIV edizione del Congresso Nazionale di ricerca enologica GIENOL 2018, dove più di cento ricercatori si sono riuniti da una ventina di Università e sei centri di ricerca provenienti da tutta la Spagna.

Scelto Ciudad Real, per appartenere ad una regione come la Mancha, con una lunga storia nella vinificazione e nella coltivazione della vite.

Per l’inaugurazione del Congresso, il rettore del UCLM, Miguel Ángel Collado, il ministro dell’agricoltura, dell’ambiente e dello sviluppo rurale, Francisco Martínez Arroyo e il Presidente del Comitato Organizzatore e professore dell’Università regionale, María Soledad, hanno partecipato. Pérez Coello.

Un giorno speciale: durante la giornata di apertura del GIENOL 2018, ha avuto luogo un omaggio speciale al medico e al professor Isidro Hermosín, un riferimento nella ricerca in viticoltura, incredibile persona professionale e magnifica.

In questo incontro abbiamo riguardato le linee di ricerca in cui lavorano, appartenenti al settore enologico, in cui possiamo evidenziare diverse conferenze che si sono svolte al Congresso come: “sfide scientifiche e applicazioni del lievito Alternative in un contesto di cambiamento climatico “,” nanotecnologia in cantina: sfide e opportunità “,” nuove tecnologie per l’uso della vite in viticoltura ed Enologia “o” applicazione di microbiologia per l’innovazione in enologia “.

Per terminare l’ultimo giorno del Congresso, ha avuto luogo una tavola rotonda formata da membri di diverse aziende, dove sono stati trattati temi interessanti e di particolare importanza, e che ha avuto il piacere di partecipare al nostro partner del dipartimento di innovazioni AGROVIN Technology, Ricardo Jurado Fuentes con il suo articolo “nuove sfide in enologia: le resine a scambio ionico”

L’ampio programma proposto, oltre a convegni, sedute plenarie e tavole rotonde, ha avuto la possibilità di effettuare visite guidate alla Mostra di storia e archeologia del vino in Castilla-La Mancha “Vinum vita est”, così come la Cantine vergini dei vigneti e alto-verum, entrambi situati in Tomelloso.

 

GIENOL 2018: www.congresogienolciudadreal2018.com

Bodega Virgen de las Viñas: www.vinostomillar.es

Bodega Altosaa-Verum: www.bodegasverum.com/es/

In questo atto AGROVIN ha presentato due comunicazioni scientifiche:

  • Miglioramento delle proprietà e della vita utile di una cultura maloláctico liquida. (Scaricare)
  • Strategie di vinificazione per aumentare la gradazione alcolica dei vini di base destinati all’elaborazione di vini generosi. (Scaricare)