PERSEO

ULTRASUONI IN VINIFICAZIONE

 

Dopo vari anni di ricerca, AGROVIN ha sviluppato una tecnica il cui obiettivo risiede nella rapida estrazione del potenziale polifenolico ed aromatico dell’uva rispettando, in ogni momento, la qualità della materia prima.

Il sistema PERSEO è un sistema che basa il suo lavoro sull’utilizzo di ultrasuoni, la cavitazione provocata sulle microbolle generate o presenti all’interno della cellula permette che si possa provocare un’estrazione di composti polifenolici ed aromatici in maniera rapida, efficiente e rispettosa.

Il Sistema è costruito interamente in acciaio inossidabile 316, si fabbricano unità di 50 kw di potenza sonora, che si disporranno in serie in funzione della quantità di materia prima da trattare. Ciascuna unità dispone di 8 celle di cavitazione dove si produce il fenomeno ricercato. Tutto ciò è controllato da un Sistema di Gestione e Controllo da dove è possibile visualizzare e programmare tutte le variabili del processo.

Vantaggi del Sistema

Questa tecnologia innovativa rappresenta una rivoluzione per l’elaborazione del vino, apportando grandi vantaggi rispetto alle tecniche già esistenti:

  • Ottenimento del massimo potenziale polifenolico in un minor tempo.
  • Vini più aromatici.
  • Tecnica energeticamente efficiente e rispettosa con l’ambiente.
  • Nessuna estrazione e/o formazione di composti indesiderati.
  • Breve macerazione con i vinaccioli, evitando l’estrazione di tannino verde in quelle vendemmie di bassa maturazione.
  • Nessun aumento della temperatura.
  • Rapida installazione.
Innovazione europea

L’impatto di questa tecnica nel settore è tale che nell’anno 2015 la Commisione Europea premia questo gran progetto “Eco-Innovative Maceration System Based on LFHP Ultrasound Technology for Winemaking”(ULTRAWINE, GRANT AGREEMENT number 672309) con il Programa Horizonte 2020 attraverso lo Strumento denominato PYME.

Per maggiori informazioni non esitate a contattare la delegazione commerciale più vicina.

Dittico PERSEO