Fattori che influenzano la qualità del brandy e nuovi sistemi di elaborazione, dalla vigna alla confezione

Fattori che influenzano la qualità del brandy e nuovi sistemi di elaborazione, dalla vigna alla confezione

OBIETTIVO: Il progetto del consorzio BESTBRANDY mira a intraprendere un progetto globale R + D 2016-2018 sul miglioramento dei prodotti e dei processi in vigna, vinificazione, distillazione, invecchiamento e confezionamento intorno al brandy, al fine di migliorare la competitività delle aziende partecipanti attraverso la generazione di conoscenza e l’applicazione di ciò che già esiste dal punto di vista tecnico-scientifico. In questo progetto, i seguenti Centri di ricerca partecipano come entità subappaltate: Politecnico di Madrid, CEBAS-CSIC Murcia, Università di Cadice, IFAPA Rancho de la Merced e INIA, con la vocazione di promuovere una collaborazione pubblico-privato per il periodo 2016- 2018 in grado di soddisfare gli ambiziosi obiettivi tecnici definiti nella relazione tecnica che va alla chiamata Innterconecta pluriregionale 2016.

BANDO: CDTI PROGRAMA FEDER-INNTERCONECTA 2016.

TITOLO DEL PROGETTO: Fattori che influenzano la qualità del brandy e nuovi sistemi di elaborazione, dalla vigna alla confezione.

Data inizio: 1/7/2016 al 31/12/2018

ACRONIMO: BESTBRANDY

Scheda Tecnica del Progetto