DIAMMONIUM PHOSPHATE

APPLICAZIONE

Nella fermentazione alcolica:
• Compensa le carenze di azoto e fosforo nel mosto.
• Facilita la moltiplicazione cellulare.
• Migliora la cinetica di fermentazione e la resa in alcol.

COMPOSIZIONE

• Fosfato biamonico. Fonte di azoto inorganico, di rapida assimilazione. Consente la sintesi di aminoacidi e proteine.
Una dose di 30 g / hl di fosfato biamonico si abbina al mosto:
Azoto facilmente assimilabile (NFA) 62 mg / l

DOSE

• Integratore alimentare in fermentazione 10-30 g / hl
Dose massima autorizzata: 1 g / lo 0,3 g / l nella seconda fermentazione degli spumanti.

Scheda Tecnica

Scheda di Sicurezza